Cerca
  • Silvia71

l'aracnide

Ore 13;45: sono in auto con il finestrino del conducente mezzo abbassato che sto guidando verso casa. . . . Improvvisamente mi giro per dare una precedenza e vedo un ragno nero con il corpo grosso e le zampe corte ma spesse che sta messo a cavallo del mio finestrino. . . . . . Una scena da film horror😲😲😲😲😲😲Lancio un urlo come se avessi visto Samara seduta sul sedile posteriore. . . Rannicchiata verso destra per scostarmi dal finestrino dal quale fa capolino l'essere comincio a zigzagare in curva con un occhio sulla strada e l'altro sulla belva per non ammazzarmi e x controllare il suo percorso verso il raggiungimento della mia persona . . . Provo a tirare su il finestrino per schiacciare l'aracnide a metà e, ovviamente, con quella buona dose di culo che nella vita mi manca sempre, vedo che lo stesso (con probabilità al 50/cento di uscire o entrare) entra e si comincia ad incamminare verso di me. . .😡😡😡😡. Urlando come una pazza inseguita da un serial killer accosto la macchina di fianco ad un'edicola in viale Faenza . . . Scendo urlando e agitandomi, scompigliandomi i capelli e contorcendomi per accertarmi di non averlo addosso (come se il fuoco mi stesse devastando) e mi rivolgo urlando a un ragazzo seduto all'interno dell'edicola; gli chiedo di aiutarmi manco dovessi tenere e bada un leone "Aiuto, aiuto!!!". . . Quello si catapulta verso la mia auto ma dopo una sommaria occhiata mi comunica che non vede alcun ragno . . Azz: in effetti li ragno è sparito. . !!!!! Noooo!!!. Io risalgo molto guardinga in auto e mentre mi allaccio la cintura di sicurezza per ripartire lo vedooo!!! È là sullo schienale dietro di me che cammina verso il poggiatesta!!!!! Che schifo!!!Urlando a più non posso e prendendo un giornale dall'edicola tra quelli esposti lo prendo a mazzate . . . Sembro UMA TURMAN in una scena di kill Bill😂😂😂 Dopo queste mazzate cerco il cadavere del ragno ma non lo trovo. . . Mi viene da piangere. . . L'edicolante non muove un passo nella mia direzione ma mi osserva sbalordito. . . . Per me il ritrovamento della "salma" del ragno è indispensabile per la mia tranquillità porca miseria!!!. . . Devo assolutamente trovarlo. . . Quindi comincio a muovere il quotidiano, urlando, all'interno della mia auto "bastardo vieni fuori. . . Dove sei?" . . . ma niente: non lo trovo!!!! . . Tutta sudata comincio a brontolare tra me e me. . . : L'edicolante non osa avvicinarsi ma mi guarda quasi spaventato. . . . Secondo me avrà pensato che io sia evasa da un istituto criminale psichiatrico 😂😂😂😂 . . . Mi rivolgo a lui e gli dico: "Mi scusi. . . il giornale glielo pago . . " ma lui guardandomi come se fossi un'indemoniata mi dice "vada, vada e non si preoccupi. . .lo tenga pure". . . . Quindi tutta schifata, con ribrezzo e vergogna salgo mio malgrado sull'auto e cerco di guidare verso casa sapendo che lui è lì, da qualche parte!!!!!

Sto ancora pensando alla figura di merda con il tipo dell'edicola. . . Speriamo di non rivederlo mai più!!!!😂😂😂😂😂😂 Certo che simpatia!!!!😂😂😂😂 . . . Che performer😂😂😂

Che sprint. . . 🤣🤣🤣

Che uomo deciso e sprezzante del pericolo. . . 🤣 Per me ho terrorizzato di più io l'edicolante di quanto il ragno abbia terrorizzato me. . .

13 visualizzazioni

©2018 by il pippone. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now