Cerca
  • Silvia71

parole vs fatti

Da tempo ho imparato a distinguere le parole dalle azioni, l'affermare di essere qualcosa dall'esserlo veramente . . ; ho raggiunto la consapevolezza che si capisce di più delle persone dai silenzi e dalle assenze che dalle parole e dalle azioni. . . : le persone, siano esse amici o compagni, si vedono nel tempo e si vedono dalle piccole cose. . . Ci vuole fatica a capire e a vedere, costa dolore schiantarsi contro un muro che credevi non ci fosse, ma il punto è che chi ci tiene condivide.. . . La non condivisione e la mancanza di progetti anche a breve termine sono l'anticamera della superficialità in qualsiasi genere di rapporto . . . .E io, se ci tengo, condivido. . . Chi non condivide progetti, siano essi ad ampio raggio o a stretto giro di minuti, non condivide neppure se stesso . . . A volte si ha più assenza con la presenza di certe persone che assenza in loro assenza.. . .E il risultato è che tu sei sola lo stesso. . Chi vuole esserci c'è e non ci tiene a dimostrarti a tutti i costi di essere una meteora nella tua vita. . . .rimane là, attaccato, con le unghie o con i denti. . . Quindi ora basta fare le cose giuste, che mi hanno rotta, ora voglio iniziare a fare le cose belle. . .E chi può mai dire mai? A volte il destino aspetta proprio il nostro input per sorprenderci. .

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

papà

Sto ripensando a quando vivevo in casa con i miei genitori e a quando mio papà andava al sabato mattina a fare la spesa di frutta e verdura al mercato di Papiniano con la bicicletta: il borsone legat

la prevedibilità dei film

Se vi trovate in un film dell'orrore e uno psicopatico sanguinario assassino, nano deforme, deturpato, asmatico, con voce metallica e con il sorriso da vampiro vi vuole uccidere riducendo in brandelli

siate pastori

NON CE N'E': SE SI VUOLE CAMBIARE QUALCOSA NELLA SOCIETA' NON C'E' NIENTE DI PIU' RADICALE DA FARE CHE CAMBIARE I NOSTRI PENSIERI ..... ; PURTROPPO PER CAMBIARE VITA SI DEVE IN PRIMIS CAMBIARE TESTA..