Cerca
  • Silvia71

la prevedibilità dei film

Se vi trovate in un film dell'orrore e uno psicopatico sanguinario assassino, nano deforme, deturpato, asmatico, con voce metallica e con il sorriso da vampiro vi vuole uccidere riducendo in brandelli ogni centimetro quadrato della vostra pelle, scorticandola con un arsenale di strumenti chirurgici..., se per caso siete già riusciti a uscire dalla doccia o dal bagno (che avevate giusto deciso di fare a notte fonda) incolumi e siete pure riusciti a raggiungere la porta di casa senza insidie sul vostro cammino ......, se siete anche riusciti ad aprirla quella porta...., se fuori vi avvolge un'oscurità agghiacciante e tutto ciò che udite sono versi di animali notturni quali gufi e corvi ......, se non esiste alcun essere umano intorno a voi se non già ridotto al silenzio con un'ascia piantata in mezzo alla fronte ......., ecco ......, se siete riusciti anche a raggiungere la vostra auto che si trova in mezzo a uno scenario lugubre e apocalittico, illuminata solo dal saettare dei tuoni e dei fulmini ..... (perché era stato proprio il temporale a farvi venire un'irrefrenabile voglia di farvi un bel bagno)...., se avete trovato nella borsa le chiavi dell'auto, dopo averle fatte ovviamente cadere per terra in una pozza di fango per il terrore che vi fa tremare la mano, ma poi, di gran culo, le avete infine ritrovate e, inserendole nella toppa della portiera, siete anche riusciti ad aprirla....... beh... ecco..., se ora, dopo tutte queste peripezie, vi trovate all'interno dell'abitacolo della vostra auto sperduta nel mezzo del nulla avvolta nel buio delle tenebre, illuminata solo dalla tempesta che imperversa..... ecco ...... se un improvviso senso di liberazione e di felicità per avere avuta salva la vita si sta impossessando di voi e quasi tronfi state, anche se involontariamente, accennando a sorridere per quel senso di salvezza che vi pervade.... Ecco ...... arrivati a questo punto aspettate a sorridere e controllate cazzo.... perché sicuramente l'assassino vi sta aspettando là: accovacciato sul sedile posteriore dell'auto!!!! 🤣🤣🤣🤣🤣🤣

51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

papà

Sto ripensando a quando vivevo in casa con i miei genitori e a quando mio papà andava al sabato mattina a fare la spesa di frutta e verdura al mercato di Papiniano con la bicicletta: il borsone legat

siate pastori

NON CE N'E': SE SI VUOLE CAMBIARE QUALCOSA NELLA SOCIETA' NON C'E' NIENTE DI PIU' RADICALE DA FARE CHE CAMBIARE I NOSTRI PENSIERI ..... ; PURTROPPO PER CAMBIARE VITA SI DEVE IN PRIMIS CAMBIARE TESTA..

l'aracnide

Ore 13;45: sono in auto con il finestrino del conducente mezzo abbassato che sto guidando verso casa. . . . Improvvisamente mi giro per dare una precedenza e vedo un ragno nero con il corpo grosso e l